iNudisti
Login
La più grande Community Nudista
Leggi altri articoli

Tag
Proposte legislative sul naturismo

Autore: a_fenice
Pubblicato: 01/02/2010 02:05:04
Categoria: nudismo
Letto: 3305
Rating: 4

Breve storia delle proposte legislative in Italia e varie sentenze

La prima proposta di legge sul naturismo, in Italia, venne presentata il 19 ottobre del 1993 dall'onorevole SauroTurroni, della Federazione dei Verdi, su richiesta del presidente Fidenzio Laghi a nome dell'Associazione Naturista Emiliano Romagnola. Fu poi ripresentata nella successiva legislatura iniziata nel 1994 e nella legislatura iniziata nel 1996 col n.529. Anche l'allora minoranza parlamentare presentò nel 1999, una sua proposta di legge, concorrente, la n.6490, ad opera di Piergiorgio Massidda di Forza Italia.

Solo il 21 marzo 2000, la XII Commissione della Camera dei Deputati (Affari Sociali) discusse per la prima volta della questione, esprimendo l'esigenza di formulare un testo unico, comprensivo di quanto in entrambe le proposte. Venne così nominato un "Comitato Ristretto" incaricato di svolgere audizioni sulla questione.

Nel 2000 le sentenze n. 1765 e n. 3557 della Corte di Cassazione hanno di fatto reso legittimo il naturismo nei luoghi in cui è consuetudine.

Il 24 gennaio 2001 la XII Commissione adottò come testo base la pdl C.529, integrata da quanto elaborato dal "Comitato Ristretto". Nacque così la pdl "Norme per il riconoscimento e la regolamentazione della pratica naturista", ma, volgendo la legislatura ormai al termine, essa non venne mai votata né in Commissione né in Aula.

Nel corso della XIV Legislatura vennero presentate ben quattro proposte di legge inerenti il naturismo: la C.286 (Massidda, Forza Italia, il 30 maggio 2001); la S.153 (Turroni,Verdi, il 7giugno 2001); la C.961 (Alfonso Pecoraro Scanio, Federazione dei Verdi) il 21 giugno 2001; infine, il 28 luglio 2004, Franco Grillini (Democratici di Sinistra) presentò alla Camera la C.5194 che, al contrario delle precedenti, si limitava alla "Depenalizzazione della pratica del naturismo" ed alla "Disciplina delle strutture turistico-ricreative riservate ai naturisti".

Pur sottoscritta da 40 parlamentari dell'opposizione, questa proposta di legge, assegnata alla XII Commissione il 27settembre 2004, non venne iscritta nel calendario dei lavori della stessa fino alla fine della legislatura. Franco Grillini ha ripresentato il 28 aprile 2006 la proposta di due anni prima, questa volta indicata come C.276. Nel frattempo, il 19 luglio 2006, la Regione Emilia-Romagna ha approvato una legge regionale dal titolo "Valorizzazione della pratica del naturismo".

Il 5 dicembre 2008 la senatrice Donatella Poretti del gruppo radicale del Partito Democratico  ha presentato al senato il Disegno di legge n.1265 Depenalizzazione e legalizzazione della pratica del naturismo.

origine foto

foto miniatura

origine articolo

wikipedia


assegna il tuo punteggio: 1 non ti è piaciuto, 5 fantastico!!!

Leggi i commenti a questo articolo

Questo sito/e-zine non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.