iNudisti
Login
La più grande Community Nudista

eZine iNudisti

Leggi gli articoli

Ritorna all'articolo
 

verdermes avatar
01/07/2011 19:22:36

mi è piaciuto, complimenti per l'analisi esauriente del problema

alinghi avatar
02/07/2011 07:42:26

Analisi precisa e scientifica, spero che la leggano in tanti così attuerano i giusti comportamenti per far crescere il movimento nudista anche qui in Italia, è sempre stata un passo indietro rispetto ali altri paesi. Complimenti Emanuele,

man_naked40 avatar
02/07/2011 12:13:03

Molto acuto.Chi ci vede dall'esterno ci vede come una colonia di pinguini in uno zoo..autoghettizzazione italiana è madre e figlia di tante questioni che tu poni.Spiaggia di San Vincenzo è il punto di svolta: no reti, ottima convivenza tessili nudisti

paperoga avatar
02/07/2011 16:59:17

mi piace!!! ottimo discernere del problema

daniel81 avatar
02/07/2011 17:56:44

Gli eterosessuali possono fare pure sesso in spiaggia a momenti secondo te mentre gli omosessuali non potrebbero forse neanche starci a tuo parere? Quindi eliminati gli omosessuali, il naturismo sarebbe accettato? Non è molto scientifica come analisi!

daniel81 avatar
02/07/2011 17:58:50

Non sarà invece che volere la nudità non è motivo sufficiente per unire le persone in una causa di promozione del naturismo? Ci vuole ben altro che la pelle nuda per rendere una persona civile e naturista!

daniel81 avatar
02/07/2011 17:59:41

E forse tra una persona che mette il costume e rispetta la diversità e una che non lo mette ma valuta una persona dai suoi orientamenti sessuali è meglio la prima!

Emanuele avatar
02/07/2011 22:03:15

@daniel81... forse è meglio che ti rileggi l'articolo, dico esattamente l'opposto di quello che tu hai voluto capire!

daniel81 avatar
03/07/2011 15:15:33

Ti cito: "Non sto a tediarvi riportando tutte le fasi del processo, taglio corto e riporto, in ordine decrescente d'impatto, tutte le cause del problema che riguarda il nudismo, con alcune considerazioni su ognuna di esse" e di seguito le cause....

daniel81 avatar
03/07/2011 15:18:30

da cui non tra la prime cause ma al punto 10)La diffusa presenza di omosessuali, specie nelle spiagge nudiste.Una presenza certamente legittima ma.....

daniel81 avatar
03/07/2011 15:19:55

va preso in considerazione che..(...)ancora la maggioranza delle persone non li accetta nel vero senso della parola, li tollera ma non li accetta già da vestiti, figuriamoci se sono nudi.

daniel81 avatar
03/07/2011 15:21:57

individuate tutte le cause e ordinate le stesse in ragione del loro impatto decrescente, ora possiamo pensare alle soluzioni, le quali, ovviamente, devono seguire lo stesso ordine logico delle cause....

daniel81 avatar
03/07/2011 15:23:13

Vorremmo allora capire da te quale è la soluzione al punto 10.....attendere forse che cambi la situazione e da tolleranza si passi ad integrazione o forse allontarli dalle spiagge.....? Non so, il tuo pensiero è assai vago e si presta a interpretazioni

daniel81 avatar
03/07/2011 15:24:26

compresa quella fatta da me....e peraltro sostenuta dal fatto che alcune strutture naturiste già impongono l'entrata in coppia uomo - donna.

a_fenice avatar
04/07/2011 22:11:07

daniele, davvero hai capito il contrario di ciò che c'è scritto. Leggi tutto il paragrafo, non solo un pezzetino. Lui sta affermando che i gay:

a_fenice avatar
04/07/2011 22:12:05

"Una presenza certamente legittima, che ha delle sue ben precise ragioni e contro la quale di certo non c'è da opporre resistenza" "Ovviamente anche questa è attività più che legittima" ma che...........

a_fenice avatar
04/07/2011 22:12:29

...."per quanto la liberazione sessuale e i gay prade abbiano cambiato in parte la situazione, ancora la maggioranza delle persone non li accetta nel vero senso della parola, li tollera ma non li accetta già da vestiti, figuriamoci se sono nudi."

a_fenice avatar
04/07/2011 22:14:06

cioè i gay hanno stessi diritti e doveri di etero, scambisti, etc etc etc, ma che ancora la mentalità italiota in questo senso è retrograda. Fa MODA avere l'amico gay, ma quando si va a stringere spesso si TOLLERA, poche volte si CONDIVIDE.

a_fenice avatar
04/07/2011 22:15:18

e la sessualità gay non dovrebbe essere una discriminante dell'essere umano MAI, nel modo più assoluto e totalitario. Siamo tutti UGUALI IDENTICI. Chi amiamo sono beati cavoli nostri. Ma se tu leggi i report di spiagge, quante volte hai letto .........

a_fenice avatar
04/07/2011 22:17:16

si nota la presenza di coppie e gay..... cazzo centra? Si dovrebbe leggere presenza di persone... ne coppie, ne single...ne tantomeno gay. Nesusno chiede agli "etero" se trombano de dritto o de drio, perchè etichettare i maschi, tanto più in un modo che

a_fenice avatar
04/07/2011 22:19:38

è immediatamente discriminatorio e soprattutto offensivo verso chi gay lo è? No tranquillo davvero, rileggi con calma il tutto. Qui di discriminzaioni non se ne fanno, anzi, chi ci prova è fuori dal sito. PS Emanuele non può risponderti perchè in vacanza

PaoloAle avatar
08/07/2011 14:41:34

analisi corretta nell'impostazione e nella sostanza,bisogna liberarsi dei falsi moralismi limitando l'eventuale censura esclusivamente a quei comportamenti che superano la soglia della tollerabilità

Obelixuno avatar
01/08/2011 11:01:00

x PaoloAle anche la "soglia della tollerabilità" è funzione del tempo e dello spazio ... a meno di credere alle "Verità rivelate"

sara78 avatar
01/08/2011 15:26:47

Il punto 3 e quello 8 sono davvero carini!

sim.an avatar
25/10/2018 12:02:14

A me è piaciuto. Non lo avrei scritto così....però è piaciuto.

cp_naked avatar
03/11/2018 18:06:27

per quanto riguarda il punto 3 non mi frega nulla se uno frequenta un gruppo nudista e uno di scambisti , ma mi frega molto invece se le due cose le accoppiano , del tipo : ciao siete una coppia nudista si ? allora SIETE anche scambisti ma che caxxo c'entra ?

Inserisci un tuo commento a questo articolo

(Massimo numero di caratteri per commenti 255)